• Crocetta S. Maria

    Crocetta S. Maria

    Lunedì, 23 Settembre 2019 13:18
  • Montefino Paese che invecchia

    Montefino Paese che invecchia

    Lunedì, 02 Settembre 2019 15:27
  • Abbandoni silenti!

    Abbandoni silenti!

    Lunedì, 26 Agosto 2019 10:54
  • Idee e progetti per Montefino

    Idee e progetti per Montefino

    Sabato, 10 Agosto 2019 10:54
  • Mi chiamo www.montefino.org

    Mi chiamo www.montefino.org

    Giovedì, 08 Agosto 2019 10:23

Login

Link come eravamo

  

 

 

 

Ultimi commenti

  • Montefino Paese che invecchia

    Rossano Buffalmano 18.10.2019 14:39
    Sono un sognatore , faccio per passione cado sempre nello stesso errore credo che anche le altre ...
     
  • Montefino Paese che invecchia

    Rossano Buffalmano 08.10.2019 17:20
    Anche Sergio ci ha lasciati , non ricordo il suo trascorso di Sagrestano , tuttavia rammento bene le ...
     
  • Idee e progetti per Montefino

    Rossano Buffalmano 14.09.2019 22:00
    Risentiamoli i discorsi sta a noi cittadini verificare se i programmi sono messi in atto. Spesso me li ...

Abbandoni silenti!

 

Mi trovavo nel bar di Montefino , un caffe’ un po’ di chiacchiere con un caro compaesano , discutevamo di casolari di campagna , possibilita’ di lavoro nella nostra comunita’ quando mi chiamano per una foto tessera : dico arrivo lascio la piacevole compagnia.

Arrivo nello studio trovo un ragazzo di Montefino che conosco bene , mi scuso per averlo fatto aspettare e come mia abitudine mentre faccio la foto parliamo un po’.

Non faccio il nome perche’ non ho autorizzazione , dico che abita nella campagna di Montefino lavora in una ditta di vallata comunque non a Montefino , lui schivo riservato , lo definirei ragazzo di valore!

 

Racconta dei suoi anni e di una scelta importante per la sua vita ha intenzione di lasciare il nostro Paese per trasferirsi in altra provincia , dove ha trovato lavoro.

 

Ascolto e controbatto dicendo a me fa molto male , lui non capisce e mi spiego meglio a te auguro ogni fortuna perche’ lo meriti , tuttavia fa male sentire che un giovane lascia il nostro piccolo Paese , ora ci siamo chiariti.

Continua a spiegare che qui non ha trovato realizzazione professionale nel senso nell’attuale lavoro non si sente valorizzato e poi vuole comunque fare esperienze  vivere da solo , appuntamento importante per la sua giovane vita.

 

Bene ora direte e dove sta la grande News?

 

Non c’e’ tuttavia in una realta’ come la nostra ove i giovani sono la grande mancanza un ragazzo che parte e’ una risorsa in meno , una mente forza trainante di cui facciamo a meno e non potremmo permettercelo.

Dovremmo interrogarci sui tanti motivi , perche’ non e’ un Paese per giovani , perche’ molti ragazzi non si sentono a “casa” in quella che qualcuno chiama la piazza dei padri?

 

perche’ non c’e’ un orgoglio nel restare nel lottare perche’?

 

Ancora come sara’ la nostra comunita’ senza la piu’ grande risorsa quella dei giovani?

 

Sono temi talmente importanti da meritare un incontro direi quasi un convegno!

Ricordo tanti anni addietro si fece un incontro nella scuola di Crocetta sul tema della droga a Montefino. Non vi fu ricetta risolutiva tuttavia averci provato segno di grande lungimiranza.

 

Ecco oggi dovremmo tutti interrogarci sul futuro di Montefino sulla fuga inarrestabile di forze giovani , la difficolta’ di fare gruppo , troppi temi si cui meditare!

 

Se veramente si vuole bene a Montefino riflettiamo sulle troppe domande!

 

E se i giovani oltre a problematiche lavorativa non si sentono a casa in una realta’ in cui se sei di un gruppo sei precluso anche dal saluto dal gruppo politico antagonista? 

 

Sapete cosa mi ha detto questo ragazzo? fra i tanti motivi uno e’ che sono stanco di vivere in un Paese in cui devi essere schierato!

Meditiamo meditiamo!

 

 

 

 

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna

Ti trovi:

Questo sito fa uso di Cookies per migliorare la navigabilità. Continuando nella navigazione accetti l'utilizzo di tali Cookies. L'operazione è comunque reversibile: per saperne di più puoi approfondire l'argomento cliccando maggiori informazioni.

Accetto i cookies di questo sito.

EU Cookie Directive Module Information